vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

María Jesús Alvarado: il Sahara in versi

dal 16/04/2015 alle 09:15 al 17/04/2015 alle 10:45

Dove Aula 3, C.so della Repubblica 136, Forlì

Aggiungi l'evento al calendario

Giovedì 16 e venerdì 17 aprile sarà ospite presso il nostro Dipartimento la scrittrice ed editrice spagnola María Jesús Alvarado. Nata nelle Canarie, fino all’età di quindici anni ha vissuto a Villacisneros (attuale Dajla), nell'allora "Sahara Coloniale" (1884-1975) e odierno "Sahara Occidentale Occupato" (dal 1976 a oggi). Nella sua poesia, l’elemento spagnolo e l’elemento saharawi si fondono, identificando e invertendo la relazione “io-altro”. I versi dell'autrice, si fanno portavoce della condivisione di ricordi infantili, del dolore dell’esilio forzato (a seguito dell'abbandono della Spagna e dell'occupazione marocchina) e della speranza del ritorno a un Sahara liberato.

Gli studenti di spagnolo del II anno della Laurea Magistrale in Traduzione Specializzata parteciperanno a un Laboratorio di traduzione poetica alla presenza dell’autrice, proponendo una lettura dei suoi versi (in spagnolo e in italiano) giovedì 16 aprile alle ore 19 presso il Cosmonauta in Via G. Regnoli 41 (evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Il Pane e le Rose).

Venerdì 17 aprile, dalle 9.15 alle 10.45, in Aula 3 a Palazzo Montanari, C.so della Repubblica 136, sarà possibile incontrare María Jesús Alvarado in occasione della conferenza dal titolo: Recuerdos sobre fondo azul.