vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Kalandraka: l'esperienza italiana di un editore multilingue

Incontro con Lola Barcelò, direttrice di Kalandraka Italia

19/11/2019 dalle 15:00 alle 17:00

Dove Aula 9 del Teaching Hub, Viale Filippo Corridoni n. 20, Forlì

Aggiungi l'evento al calendario

Il progetto editoriale Kalandraka nasce in Galizia nel 1998 con il proposito di creare albi illustrati in lingua galiziana, caratterizzati da un'accurata ricerca estetica e letteraria. Col passare del tempo il progetto è divenuto multilingue e ora comprende un catalogo in ben sette lingue (castigliano, catalano, galiziano, portoghese, basco, italiano, inglese), specchio di temi e valori fondamentali quali l’educazione alla multiculturalità, all’uguaglianza, al rispetto e alla tolleranza. L’originalità delle proposte si accompagna al recupero e all'adattamento di racconti tradizionali e classici della Letteratura per l’infanzia di tutti i tempi, così come alla diffusione dell’arte e della poesia.

Tra i tanti riconoscimenti ricevuti spicca il Premio Nacional a la Mejor Labor Editorial Cultural (premio nazionale come miglior progetto editoriale culturale) ottenuto nel 2012. L’incontro, promosso dalla sezione di spagnolo del Dit in collaborazione con il Centro di Studi Me.tra, vuole essere un’occasione di confronto con la direttrice del marchio Kalandraka Italia, Lola Barceló,  per conoscere da vicino questa significativa proposta multilingue nell’ambito della Letteratura per l’infanzia e per ragazzi.

Per gli studenti di spagnolo della Laurea Magistrale in Specialized Translation seguirà un workshop, tenuto dalla stessa Lola Barceló, dal titolo: Tradurre, interpretare e adattare: la musica dell'albo illustrato (17-19, Lab 6, DIT.Lab).